hamburger menu

Teatro di Roma, Meloni: “Questo è il tempo del merito. Basta ‘amichetti’ del Pd”

L'intervista a Quarta Repubblica di Giorgia Meloni

Pubblicato:22-01-2024 17:38
Ultimo aggiornamento:22-01-2024 17:38
Canale: Cultura
Autore:
giorgia meloni
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – “In Italia vige ‘l’amichettismo’, questo è amichetto mio… Questi circoli di amichettisti hanno un indotto. E’ finito quel tempo. Questo è il tempo del merito“. Lo dice Giorgia Meloni, in un’intervista a Quarta Repubblica che andrà in onda questa sera.

Il regista Luca De Fusco è stato eletto direttore generale ma senza il parere del Comune di Roma. Questo il dibattito che si è acceso, in questi giorni, tra il presidente della commissione Cultura alla Camera Federico Mollicone (FdI) e l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor e a cui ha fatto seguito una lettera firmata da artiste e artisti per protestare su quanto sta accadendo al teatro di Roma con la nomina del nuovo direttore.

Per questo fanno casino al Teatro di Roma– prosegue- è stata nominata una persona con un curriculum di ferro, senza tessere di partito: non ha quella di FdI. Qual è lo scandalo? Che non ha la tessera del Pd. Perché prima toccava al responsabile Cultura del Pd o al suo vice. Avviso i naviganti: il mondo in cui per le nomine pubbliche la tessera del Pd fa punteggio è finito. Ci vanno le persone che hanno merito”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2024-01-22T17:38:40+01:00