Basilicata, nomine e designazioni di competenza del Consiglio regionale

Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, firma gli incarichi, tra gli altri, anche per Corecom, Ater e Ardsu
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

POTENZA – Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala, ha effettuato le nomine e le designazioni di competenza del Consiglio regionale previste dai bandi pubblicati sul bollettino ufficiale della Regione Basilicata lo scorso 2 settembre.

A presiedere il Corecom è stato nominato Antonio Donato Marra. A comporlo sono: Federica Lomuto, Antonella Prete, Giuseppina Cataldo e Assunta Mitidieri.
Amministratori unici delle Ater di Potenza e Matera sono, rispettivamente, Vincenzo De Paolis e Lucrezia Guida. E ancora, presidente del Parco di Gallipoli Cognato-Piccole Dolomiti Lucane è Rocco Marotta. La presidenza del Comitato paritetico di amministrazione dell’Ardsu è andata a Antonio Zottarelli, altri due rappresentanti regionali sono Francesco Nigro e Barbara Cristina Verrastro.

Per il Comitato misto paritetico sulla regolamentazione delle servitù militari i sette rappresentanti effettivi sono: Vincenzo Albano, Fabio Dapoto, Mario Morelli, Giuseppe Bruno, Marica Paolicelli, Angela Tricomi, Carminedavide Pace e i 7 supplenti sono Gerarda Russo, Enzo Arminio, Monica Pecoraro, Renato Genovese, Antonio Frangione, Michele Amodeo e Carmine Pepe.

Per quanto riguarda il Comitato provinciale di indirizzo per l’Edilizia residenziale pubblica di Potenza i tre rappresentanti regionali sono Savino Lagatta, Fabrizio Fiorini, Domenico Cavuoti mentre per quello di Matera i rappresentanti regionali sono Gerarda Russo, Luigi Tommaso Belgrano, Rocco Fiorino. Gli esperti della Commissione provinciale espropri di Potenza sono Giovanni Grezzi, Marica Tataranni e Paola Rosaura Pascaretta mentre per Matera sono stati nominati, Lorenzo Di Gregorio, Nunzianna Donatella Di Tursi, Massimiliano Varasano.

Sei, infine, sono gli esperti del Comitato scientifico regionale per l’Ambiente, si tratta di: Biagio Paglialunga, Isabella Abate, Aldo Vittorio Saponara, Giovanni Angelo Briglia, Franco Carmelo Mario Mattia, Mario Castronuovo. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

21 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»