Dal 29 ottobre torna a Modena torna ‘Sciocolà’, il festival delle delizie

Alessandro Marrone - Mirco della Vecchia ferrari cioccolato sciocolà
Tra degustazioni, sfide, laboratori e maxi sculture di cioccolato, la città emiliana si prepara ad accogliere la kermesse gastronomica più dolce, sperando che l'andamento della pandemia lo consenta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MODENA – “Sciocolà“, festival del cioccolato, torna per la sua terza edizione nel centro storico di Modena. L’appuntamento, segnalano gli organizzatori, si terrà dal 29 ottobre all’1 novembre. “Siamo fiduciosi che l’andamento della pandemia consentirà, grazie anche alla massiccia campagna vaccinale che si svilupperà nelle prossime settimane, la ripresa di manifestazioni in presenza, che sono un fattore di comunità, un nostro modo di essere, di vivere, non rinviabile indefinitamente”, dicono dallo staff della manifestazione. Dunque, quantomeno secondo i programmi di oggi, piazza Grande, via Emilia centro e corso Duomo saranno di nuovo protagoniste “dell’evento più dolce dell’anno“.

sciocolà festival cioccolato modena

Ci saranno quindi sfide, showcooking, degustazioni, incontri di carattere gastronomico-culturale, laboratori per bambini e spettacoli itineranti che coinvolgeranno tutti i visitatori, senza dimenticare le iniziative che vedranno protagonisti il pubblico della kermesse, nell’ambito di “un viaggio sensoriale dove sarà possibile conoscere il mondo del cioccolato, dai classici ai cremini, dai tartufi ai macarons, dai dragèes al liquore ai cunesi al rhum e le immancabili tavolette aromatizzate, fontane di cioccolato e creme spalmabili”. Non mancheranno i grandi appuntamenti per il quale ormai il festival è conosciuto a livello nazionale, come le maxi sculture di cioccolato e la Fabbrica del Cioccolato. E anche quest’anno verrà assegnato lo Sciocolà d’Oro, il riconoscimento ad una personalità del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport.

La manifestazione, a ingresso gratuito, è promossa da Cna Modena e organizzata da Sgp Grandi Eventi, in partnership con Acai e con il patrocinio del Comune di Modena.

LEGGI ANCHE: A Bologna ammortizzatori sociali e blocco dei licenziamenti hanno salvato 37.000 posti di lavoro

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»