Unibas aderisce alla mozione per Patrick Zaky, Sole: “Mai più un caso Regeni”

Lo dichiara la rettrice Aurelia Sole, motivando l'adesione dell'Università della Basilicata alla mozione dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

POTENZA – “I nostri valori sono la libertà di pensiero, la difesa dei diritti umani, i principi di tolleranza e solidarietà perché mai si ripeta quanto accaduto a Giulio Regeni”. Così la rettrice dell’Unibas, Aurelia Sole, motiva l’adesione dell’Università della Basilicata alla mozione dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna in merito all’arresto dello studente Patrick Zaky, iscritto al master ‘Gemma’ attivato all’Alma Mater.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

20 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»