Cento anni di Fellini, Franceschini: “Migliaia di eventi in Italia”. E le Poste stampano francobollo

Il francobollo appartiene alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo": sarà tirato in 500 mila esemplari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Cento anni fa, il 20 gennaio del 1920, nasceva a Rimini Federico Fellini, un gigante della storia del cinema che ha segnato quest’arte con il suo talento, la sua verve onirica e la sua operosità. In tutto il mondo autori, registi, attori e pubblico continuano ad ammirare e a trarre ispirazione dal suo lavoro capace di plasmare l’immaginario collettivo”. Così il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini nel giorno del centenario dalla nascita di Fellini.

LEGGI ANCHE: A Roma la mostra fotografica per i 100 anni di Federico Fellini

Il cinema italiano, oltre a tutto questo, gli è debitore dell’aver trasformato un’arte in una vera e propria industria creativa. Il Teatro 5 di Cinecittà, non a caso a lui intitolato, è stato il laboratorio in cui Fellini ha operato questa trasformazione, attingendo ai saperi artigiani delle maestranze della città del cinema per renderli protagonisti della nuova industria cinematografica italiana. Il programma dei tanti eventi che accompagneranno le celebrazioni nel 2020 è già molto ricco e può essere scaricato dal sito del Comitato nazionale per le celebrazioni a questo indirizzo https://fellini100.beniculturali.it/“.

LEGGI ANCHE: ‘Fellini 100’, l’anno di eventi di Rimini al via il 14 dicembre

POSTE ITALIANE CELEBRA CENTENARIO REGISTA CON FRANCOBOLLO

Nel centenario della nascita di Federico Fellini, il ministero dello Sviluppo economico ha emesso oggi un francobollo appartenente alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo”. La tiratura è di 500mila esemplari, e il valore di ogni pezzo è pari a 1,10 euro. Lo fa sapere Poste italiane. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente. Bozzetto a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa.

La vignetta riproduce un autoritratto di Federico Fellini dal “Libro dei sogni”, un diario che il regista tenne dagli anni Sessanta fino al 1990 in cui ha annotato i suoi sogni sotto forma di disegni, un viaggio nella sua sconfinata creatività. Completano il francobollo la leggenda “Federico Fellini” le date “1920 – 1993”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio Postale di Rimini e Roma Cinecittà est. Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi, possono essere acquistati presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it. Per l’occasione è stato realizzato anche un folder in formato A4 a tre ante orizzontali, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, un francobollo dedicato a Federico Fellini emesso il 20 ottobre 2010, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al costo di 16 euro.

ANAC AUTORI: OGGI 8 SUOI FILM RESTAURATI SU CINE34

“100 anni di Federico Fellini, che è stato socio storico dell’Anac. Segnaliamo la programmazione di otto suoi film restaurati a partire dalle ore 6.00 su Cine34, il nuovo canale tematico dedicato al cinema italiano”. Cosi’ sul profilo facebook dell’Anac, Associazione nazionale autori cinematografici.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

20 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»