Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Genova, Bucci: “Lunedì la consegna delle prime case agli sfollati”

ROMA - "Domani affideremo le prime due case agli inquilini e mi auguro che si possa fare anche il trasloco
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Domani affideremo le prime due case agli inquilini e mi auguro che si possa fare anche il trasloco nella giornata di domani. Daremo le chiavi domani e entro la settimane daremo le prime 15 case, quindi 15 famiglie avranno la casa e proseguiremo di settimana in settimana, fino ad arrivare, contiamo, ad avere verso metà novembre-fine novembre tutti quanti sistemati dagli alberghi nelle case”. Marco Bucci, Sindaco di Genova, lo dice ai microfoni di Sky Tg24.

Sfollati “abbiamo 311 nuclei familiari che corrispondono a 635 persone”, prosegue Marco Bucci, Sindaco di Genova.

Intanto “c’è una gara di solidarietà in città- spiega- abbiamo ricevuto moltissimi privati, aziende e imprese che offrono appartamenti e si offrono di affittare appartamenti per queste famiglie. E’ un esempio di come Genova ha forza e coraggio per ricostruire”.

“Come Sindaco e a nome della città devo ringraziare il governo perché ieri in poco tempo hanno stanziato 28 milioni e mezzo più 5 che avevano stanziato prima per fare tutti i lavori di mobilità e i lavori sulle case di cui abbiamo bisogno per i prossimi tre mesi. Diciamo fino a Natale”. Marco Bucci, Sindaco di Genova, lo dice ai microfoni di Sky Tg24.

“Il governo ha fatto un ottimo lavoro e ringrazio per questo”, aggiunge Bucci.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»