NEWS:

Wish, presentate le prime immagini del film Disney di Natale

La direttrice creativa Jennifer Lee a Roma per l'anteprima: "Una lettera d’amore a Walt Disney"

Pubblicato:19-06-2023 16:30
Ultimo aggiornamento:16-10-2023 18:50

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Una storia sul potere dei sogni accompagnerà il prossimo Natale. Jennifer Lee, direttrice creativa dei Walt Disney Animation Studios, produttrice esecutiva e sceneggiatrice, è atterrata a Roma per presentare in anteprima le primissime immagini del film natalizio ‘Wish’.

Dal 21 dicembre nelle sale italiane, la pellicola animata è ispirata ai classici d’animazione della ‘casa di Topolino’ che fanno parte della storia, come ‘Pocahontas’, ‘Biancaneve e i sette nani’, ‘Bambi’, ‘Peter Pan’, ‘Encanto’, ‘Il re leone’, ‘La bella addormentata nel bosco’ e moltissimi altri: un omaggio che vuole celebrare i 100 anni dalla nascita di Disney.

‘Wish’, che mescola la magia della favola disneyana classica e innovazione, si preannuncia già un capolavoro a partire dalle canzoni. E, perché no, un posto ai prossimi premi Oscar potrebbe essere assicurato. “Per me questo film è un sogno che si realizza ma è anche una lettera d’amore per la storia Disney e un impegno verso le sale“, ha detto Jennifer Lee durante l’incontro stampa. “Il mondo è così frenetico e negli ultimi anni stanno succedendo molte cose brutte. Spero che ‘Wish’ sul grande schermo- ha proseguito- sia un luogo di fuga, un luogo in cui dire ‘finalmente si può sognare’“.


‘Wish’ accoglie il pubblico a Rosas, una terra fantastica situata al largo della penisola iberica, anche conosciuta come il ‘regno dei desideri’. Qui le persone arrivano da ogni dove per esprimere i propri desideri più profondi a un re magico che promette di esaudirli, un giorno. Solo lui può decidere quali desideri si avvereranno e quando. La protagonista della storia è la brillante sognatrice Asha (doppiata in italiano da Serena Rossi e nella versione originale da Ariana DeBose). Il suo desiderio è così potente che viene accolto da una forza cosmica, una piccola sfera di sconfinata energia chiamata Star. Insieme, Asha e Star affrontano un nemico formidabile – il sovrano di Rosas, Re Magnifico (doppiato nella versione originale da Chris Pine) – per salvare la sua comunità e dimostrare che quando la volontà di un umano coraggioso si unisce alla magia delle stelle, possono accadere cose meravigliose.

Quello di Rosas è un contesto ideale che fa riflettere sul totalitarismo. “Ci siamo tenuti lontani dalla politica. Vogliamo che il pubblico si faccia domande insieme ad Asha”, ha sottolineato Lee. Con Asha e Star anche il capretto in pigiama Valentino (che conquisterà il cuore di piccoli e grandi, con la voce di Alan Tudyk), il nonno Sabatino (prossimo al compimento dei 100 anni, e non è un caso) e la mamma, vedova del papà di Asha, la migliore amica Dahlia e i ‘Teens’, sette adolescenti che richiamano i 7 nani di Biancaneve.

Diretto dal regista premio Oscar Chris Buck e Fawn Veerasunthorn, prodotto da Peter Del Vecho e co-prodotto da Juan Pablo Reyes, il film “vuole anche mostrare come sia normale fallire o sentirsi in colpa per le scelte che facciamo. Credo che Asha possa essere di ispirazione per giovani e adulti. Anche io- ha raccontato Lee – ho affrontato delle difficoltà. Ho subito bullismo, nella mia testa c’erano solo quei cattivi. Grazie a ‘Cenerentola’, che ha lottato contro la matrigna e le sorellastre, ho trovato la forza per andare avanti. I film mi fanno sognare e mi ispirano da sempre. Molte persone- ha proseguito- credevano che io non potessi realizzare grandi cose. Non mi ero resa conto che l’immaginazione fosse la mia forza. La vita è difficile, il mondo è complicato quindi si può sbagliare. Ma io ho continuato a sognare. Spero che ognuno di noi possa continuare a farlo sempre”, ha aggiunto Lee, che ha concluso: “‘Wish’ esiste perché è esistito Walt Disney: per esaudire un desiderio bisogna lavorare duro. Noi vogliamo creare personaggi in cui ci si possa identificare, riguarda tutte le nostre esperienze e sottolinea come tutti siamo collegati gli uni agli altri, così Disney dimostra che apparteniamo tutti ad uno stesso mondo”.

A conquistare sarà anche la colonna sonora, affidata alla giovanissima Julia Michaels. Ha scritto brani per Britney Spears, Lady Gaga, Selena Gomez, Demi Lovato, Shawn Mendes, Justin Bieber, Ed Sheeran, John Legend, Shakira, Rita Ora, Christina Aguilera, Linkin Park e molti altri. “La sua musica è connessa alla speranza. Lei è una grande amante di tutto il mondo Disney e i brani di ‘Wish’ sono un omaggio potente alle nostre canzoni“, ha svelato Lee.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy