Dal 19 marzo a Roma si parcheggia gratis sulle strisce blu

Fino al 3 aprile
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –  Da oggi (giovedi’ 19 marzo) fino al 3 aprile e’ sospeso il pagamento della sosta tariffata su tutto il territorio di Roma Capitale. Inoltre, saranno disattivate anche le Ztl notturne relative agli ambiti Centro storico, Tridente e Trastevere. E’ quanto prevedono due ordinanze firmate dalla sindaca, Virginia Raggi. La sospensione del pagamento delle strisce blu e’ prevista per tutti i posti auto del territorio cittadino, sia dei parcheggi di scambio (che manterranno il relativo presidio), sia delle zone oggetto della tariffazione della sosta su strada. Roma Capitale con questi provvedimenti ha adottato specifiche misure volte al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19, in funzione del mantenimento dei servizi essenziali per la cittadinanza garantiti dagli operatori che devono potersi recare nelle proprie sedi di lavoro nella maniera piu’ agevole possibile, anche alla luce dell’ordinanza regionale numero 7 del 12 marzo che ha disposto l’interruzione del servizio di trasporto pubblico alle ore 21 su tutto il territorio.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, a Roma dal 14 marzo il servizio bus e metro termina alle 21

RAGGI: “PROVVEDIMENTO NECESSARIO, MASSIMO SUPPORTO AI CITTADINI”

“Da oggi fino al 3 aprile la sosta sulle ‘strisce blu’ sara’ gratuita su tutto il territorio di Roma. Un provvedimento necessario, perche’ dobbiamo garantire il massimo supporto a chi in questi giorni e’ costretto a muoversi con l’auto per raggiungere il proprio posto di lavoro o per necessita’. Abbiamo preso questa decisione tenendo conto anche dello stop del trasporto pubblico locale alle 21. Sono misure straordinarie che servono a favorire i romani che ogni giorno devono spostarsi per garantire servizi essenziali alla comunita’. Abbiamo anche deciso che, sempre fino al 3 aprile prossimo, le Zone a traffico limitato (Ztl) del Centro storico, del Tridente e di Trastevere saranno accessibili sia di giorno che in orario notturno. La citta’ sta reagendo nel modo giusto. Dobbiamo continuare su questa strada rispettando le indicazioni del Governo con pazienza, fiducia e responsabilita’. Ognuno e’ chiamato a fare la propria parte. Sono sicura che ne usciremo piu’ forti di prima”. Cosi’ su facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

19 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»