Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Annullato sciopero nazionale dei trasporti, ma a Roma protesta va avanti: metro e bus si fermano

I collegamenti Atac saranno interessati dalle agitazioni di Orsa e Usb, rispettivamente di 24 e 4 ore (8.30-12.30). Sciopero anche sulle linee Roma Tpl
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sciopero_mezziROMA – A seguito del tentativo di conciliazione, tenutosi ieri presso la sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, le organizzazioni sindacali Faisa – Confail e Sul Comparto Trasporti hanno differito lo sciopero di 24 ore proclamato per il giorno 20 luglio prossimo nel settore del Trasporto Pubblico Locale.

A Roma, invece, è confermata la protesta. I collegamenti Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo) saranno interessati dalle agitazioni di Orsa e Usb, rispettivamente di 24 e 4 ore (8.30-12.30).

La protesta di 4 ore dell’Usb riguarderà anche i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»