Corruzione per i Mondiali in Qatar, media francesi: “Fermato Platini”

Lo riporta il sito Mediapart. L'ex presidente dell'Uefa è trattenuto a Nanterre negli uffici di Polizia giudiziaria
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’ex presidente dell’Uefa Michel Platini, star del calcio mondiale tra anni ’70 e ’80, è stato fermato in Francia nell’ambito dell’inchiesta per corruzione sull’attribuzione dei Mondiali 2022 al Qatar. Lo riporta la testata giornalistica d’Oltralpe Mediapart. Platini sarebbe attualmente trattenuto nell’Ufficio anticorruzione della Polizia giudiziaria, a Nanterre.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

18 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»