Garrix, Bono e The Edge insieme per ‘We are the people’: inno ufficiale Euro 2020

Martin Garrix UEFA EURO 2020 Launch Press Shot [by Louis van Baar]_b
Il dj produttore olandese ha realizzato insieme a cantante e chitarrista degli U2 la canzone che accompagnerà l'evento calcistico più atteso dell'anno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – L’attesa degli appassionati di calcio si unisce a quella dei musicofili ed esplode in ‘We are the people‘, inno ufficiale di Uefa Euro 2020 composto dal dj e produttore Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2, in rotazione radiofonica e digitale a partire da oggi.

L’attesissimo brano, annunciato mesi fa, si è trasformato da idea in musica quando il cantante ed il chitarrista della storica band irlandese hanno accettato la collaborazione, che Garrix, del resto, aveva sempre immaginato come ideale per la canzone. I tratti distintivi dei tre artisti sono infatti perfettamente conservati e miscelati nella melodia: la voce inconfondibile di Bono Vox, i riff di chitarra di The Edge e l’arrangiamento del dj olandese creano un cocktail perfetto per diventare l’inno della più attesa competizione di calcio.

UEFA Press Shot Martin Garrix by Simon Hofmann]_b
Martin Garrix by Simon Hofmann

“Creare la musica per uno dei più grandi eventi sportivi del mondo insieme a Bono e The Edge è stata un’esperienza incredibile – ha spiegato Garrix -. Sono molto orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato insieme ed entusiasta di condividerlo finalmente con il mondo!”. Oltre al singolo, il dj ha prodotto tutti i temi musicali della manifestazione, inclusi quelli che accompagneranno in campo le squadre.

Ogni campionato Uefa Euro ha avuto un proprio inno ufficiale fin dal 1992, realizzato da artisti del calibro di Nelly Furtado, Simply Red, Enrique Iglesias.

“La lunga attesa è quasi finita e siamo lieti di svelare ufficialmente la canzone ‘We are the people’, che vede la partecipazione di alcuni degli artisti più famosi al mondo come Martin Garrix, Bono e The Edge – ha dichiarato il direttore Marketing di Uefa, Guy-Laurent Epstein, -. Il calcio e la musica hanno il potere di unire le persone. Sono vettori di passione ed emozione e combinarli accrescerà ulteriormente la celebrazione del torneo da parte dei fan, oltre a raggiungere un nuovo pubblico. Con la stellare line-up che abbiamo messo insieme per creare la musica ufficiale del torneo, siamo fiduciosi di poter fare proprio questo”.

Martin Garrix UEFA EURO 2020 Launch Press Shot [by Louis van Baar]_b
Martin Garrix Uefa Euro 2020 by Louis van Baar

Uefa Euro 2020 si svolgerà in tutto il continente per la prima volta nella storia della competizione, con un totale di 11 città ospitanti. Questa estate il torneo si svolgerà tra Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Monaco, Roma, San Pietroburgo e Siviglia; la prima gara sarà allo Stadio Olimpico di Roma l’11 giugno 2021 con la Turchia che affronterà l’Italia. La finale si svolgerà allo stadio di Wembley, a Londra, l’11 luglio 2021.

LEGGI ANCHE: ‘Uefa euro 2020 tournament edition’, la nuova collezione delle figurine Panini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»