San Valentino, gli auguri delle Forze dell’ordine tra fiamme e poesie

Un augurio e un pensiero per San Valentino fa capolino nelle pagine social delle Forze dell'ordine, dai Carabinieri alla Marina militare, dalla Polizia all'Esercito italiano
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – Palloncini a forma di cuore, una poesia di Shakespeare ma anche un’esplosione di guerra (rigorosamente a forma di cuore) accompagnata dalla frase “Condividi il nostro cuore in fiamme con la persona che ami”. Anche l’Esercito e le Forze dell’ordine festeggiano la giornata di San Valentino e non tralasciano di pubblicare sulle loro pagine social un pensiero dedicato all’amore.

La Polizia di Stato pubblica una foto di un poliziotto vicino a una ragazza, in atteggiamento affettuoso, e scrive: “‘Mi hai rubato il cuore, ma questo non è un reato’. Buon #SanValentino a tutti gli innamorati”.

 

Sulla pagina dei Carabinieri, invece, compare una foto che ritrae due carabinieri di spalle lungo sulla sponda del Tevere. Ad accompagnare l’immagine è una citazione di Shakespeare: “Non t’ama chi amor ti dice, ma t’ama chi guarda e tace”. Segue: “Da sempre, innamorati della nostra gente” e gli hashtag: #Carabinieri #PossiamoAiutarvi #SanValentino.

L’Esercito sceglie invece di puntare su un’immagine a effetto, quella di un’esplosione in un’operazione di guerra, dove la nuvola di fuoco disegna un cuore. E scrive: “Condividi il nostro cuore in fiamme con la persona che ami!!! Buon San Valentino da #EsercitoItaliano #Dipiùinsieme“.

 

Poi c’è la Marina militare, che si affida a più classici palloncini a forma di cuore: “Cuori e nave…. amori grandi come il mare. Buon #sanvalentino2020 dalla #MarinaMilitare“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

14 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»