hamburger menu

Gf, il microfono al contrario di Fiordaliso fa ridere tutti: “Che mi frega, ero in playback”

Ospite in studio dopo la scelta di abbandonare il programma la settimana scorsa, Fiordaliso si è esibita impugnando il microfno al contrario: risate generali, sui social e in tv

Pubblicato:13-02-2024 11:52
Ultimo aggiornamento:13-02-2024 11:52
Canale: Costume e Società
Autore:
fiordaliso microfono
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BOLOGNA – Un ingresso trionfale in studio sulle note di ‘Non voglio mica la luna’ ma poi, a ben guardare, impossibile non scappare a ridere: Fiordaliso ieri si è esibita nello studio del Grande fratello impugnando il microfono al contrario. Ovviamente la cosa non è passata inosservata sui social e ha suscitato molte gag e risate. La cantante, che la settimana scorsa aveva scelto di abbandonare la casa del reality dopo aver passato ‘reclusa’ più di quattro mesi (“Non ce la faccio più, ho bisogno di uscire”, aveva spiegato pur dispiaciuta per l’abbandono), ieri sera è stata ospite del programma per un saluto post avventura.

Fiordaliso è entrata in studio tra gli applausi con il microfono all’ingiù e ha continuato a tenerlo così per tutta la durata della canzone e anche dopo. Nella parte iniziale dell’intervista con il conduttore Signorini. “Sono sconvolta dall’uscita di Vittorio”, ha detto, sottolineando che Beatrice aveva avuto ragione a dire che non si poteva parlare di colpa sua, ma semmai di chi lo aveva nominato. “Secondo me Vittorio ha pagato il fatto che è giovane, non è così adulto come dice che è”, ha detto Fiordaliso. Poi la cantante, tra grandi sorrisi, ha raccontato di essere stata fermata per strada dai fan che avevano visto il Gf e ha detto anche che ormai tutti la chiamano ‘La zia‘ (come era stata ribattezza all’interno del programma anche per il suo ruolo di grande amica di tutti i concorrenti, compresi quella più giovani), compresi ad esempio suoi conoscenti (come il barista) che non l’avevano mai chiamata così. “Ehi ciao zia!”. Rebecca a un certo punto interrompe l’idillio mostrando un cartello “Sei talmente emozionata che hai cantato con il microfono al contrario“. Risate generale, Alfonso Signorini faticava a trattenersi. Rebecca cerca la toppa: “Ti avrà preso anche l’altro microfono, abbiamo cantato con te”. Ma Fiordaliso ribatte “Ma certo, ero in playback, che mi frega“. Ancora, risate, “Fiorda, quanto sei rock“. Poi, tornando a mettere il microfno storto, la cantante continua a riderci sopra: “Quindi ho cantato così? Be’ certo, io ho una voce così potente che si sarà sentito lo stesso”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2024-02-13T11:52:54+01:00

Ti potrebbe interessare: