Coronavirus, a Bari un positivo tra i sanitari dopo festa in reparto

Medici e infermieri dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII sono stati individuati dalla control room sulla base del tracciamento dei contatti stretti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Solo uno dei venti tra medici e infermieri dell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari è risultato positivo al coronavirus dopo l’attività di screening avviata dall’azienda ospedaliero-universitaria Policlinico in seguito alla festa privata organizzata nel reparto. Medici e infermieri sono stati individuati dalla control room sulla base del tracciamento dei contatti stretti. Prosegue da parte della direzione sanitaria l’attivita’ di contact tracing.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»