hamburger menu

Zingaretti inaugura a Palidoro la 27esima Casa della Salute

Attivato un servizio di broncopneumologia per affrontare i danni dovuti al post-Covid

27-07-2022 11:52
casa della salute asl 3 palidoro
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Un vecchio casale perfettamente restaurato a Palidoro, proprio lungo l’Aurelia, ospita da questa mattina la nuova Casa della Salute della Regione Lazio, la 27esima ad entrare in funzione. Fiore all’occhiello della struttura è il reparto di telecardiologia.

Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina alla presenza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino e del dg della Asl Rm3, Marta Branca. Più nello specifico, oltre alle attività istituzionali della Casa della Salute, il presidio di Palidoro si caratterizza per una dotazione di strumentazione tecnologica completa e innovativa, soprattutto per la cardiologia e la broncopneumologia: sarà infatti possibile effettuare presso il centro tutti i test diagnostici che generalmente vengono effettuati in ospedale.

LA NUOVA CASA DELLA SALUTE

“Questa è la seconda Casa della Salute nella Asl Rm3 dopo quella di Ostia- ha spiegato Branca- Parliamo di un territorio che ha bisogno di strutture e presidi come quella inaugurata oggi. Questa casa rappresenta una struttura importante dove si potranno fare tutte le prestazioni e diventerà una Casa d’eccellenza sulle patologie cardiologiche. E’ infatti la prima ad aver voluto dare una particolare attenzione alla telecardiologia“.

“Quella di oggi è una bella storia di collaborazione tra Istituzioni– ha poi spiegato Zingaretti- penso quindi al Comune di Fiumicino, alla Asl, ai cittadino e alla Regione. Abbiamo chiuso quella stagione in cui solo la metropoli aveva grandi strutture d’eccellenza e fuori non c’era niente. L’idea che stiamo portando avanti è quella di portare i servizi dove vivono le persone. E questo ci ha portato a sviluppare la sanità sul territorio. Siamo all’inizio del percorso ma abbiamo iniziato ad assumere. E questa è la 27esima Casa della Salute: 6 anni fa non ne esistevano. Voglio perà ricordare che se noi oggi possiamo aprire questa Casa è perché dopo aver pagato i debiti questa è diventata una Regione sana dal punto di vista finanziario e che produce utili di bilancio”.

La Casa della Salute di Palidoro, fortemente voluta dalla Asl Roma 3 nell’ambito del progetto Continuità assistenziale ospedale territorio, è collegata tramite la telemedicina alla cardiologia dell’ospedale Grassi di Ostia. E’ stato poi attivato un servizio di broncopneumologia, anch’esso fornito di attrezzature innovative strategiche per affrontare i danni dovuti al post-Covid.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-07-27T11:52:47+02:00