Napoli: scoperta nuova discarica abusiva in un’area protetta

Alle pendici dell’aerea protetta del Wwf degli Astroni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una vera e propria discarica sulla strada all’interno di un terreno alle pendici dell’aerea protetta del WWF degli Astroni: è nel condurre le quotidiane attività di controllo del territorio che personale del reparto ambientale della polizia municipale di Napoli ha individuato nel quartiere di Pianura, grazie a segnalazioni dei cittadini residenti, la discarica.

Si tratta di circa venti metri cubi di rifiuti misti

Rifiuti di vario genere, urbani e speciali, copertoni, materassi ingombranti ma anche amianto scaricato al suolo e nel terreno. Gli agenti del Reparto Ambientale della Polizia Municipale hanno fatto mettere in sicurezza il sito facendolo delimitare e segnalare. Allertato anche l’Ente Comunale per l’adozione dei provvedimenti di rito. Sottoposta a sequestro la discarica, è stata installata una telecamera spia che monitora il sito H24. Gli uomini e i mezzi di Asia Napoli, ora, provvederanno a ripristinare il decoro del marciapiedi invaso di sacchetti di rifiuti solidi urbani.

Ti potrebbe interessare:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»