Vaccino, nel Lazio già esaurite le prenotazioni di Pfizer per il mese di maggio

vaccino_pfizer
La Regione Lazio ha spiegato che sono ancora disponibili 100mila slot per AstraZeneca e Johnson&Johnson, ricordando che "tutti i vaccini sono sicuri ed efficaci"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È corsa al vaccino. La Regione Lazio ha annunciato tramite i propri canali social che si sono esaurite le prenotazioni per il siero Pfizer disponibile nella regione per il mese di maggio. Restano invece 100mila slot per prenotarsi e ricevere i vaccini AstraZeneca e Johnson&Johnson. La Regione Lazio ha sottolineato anche che “tutti i vaccini sono sicuri ed efficaci” e che “è importante prenotare i primi slot disponibili”, senza attendere le nuove forniture di Pfizer. I numeri della campagna vaccinale nel Lazio registrano 2.276.057 somministrazioni, di cui 1.527.583 prime dosi, pari al 31,55% della popolazione target e 748.474 seconde dosi, pari al 15,46%.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»