hamburger menu

Turista spagnolo ha un malore sulla Torre degli Asinelli: salvato

Il 50enne era quasi giunto in cima al monumento quando si è sentito male. A prestare i primi soccorsi il personale di 'Bologna Welcome', poi l'intervento di ambulanza e Vigili del Fuoco

Pubblicato:08-08-2022 19:41
Ultimo aggiornamento:08-08-2022 19:41
Canale: Bologna
Autore:
turista_malore_torre_asinelli
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BOLOGNA – Sarebbe ormai fuori pericolo il turista spagnolo 50enne che nel primo pomeriggio di oggi si è sentito male mentre era quasi arrivato in cima alla Torre degli Asinelli a Bologna. Il primo intervento per soccorrerlo è stato quello del personale di ‘Bologna Welcolme‘, che gestisce le visite turistiche al monumento. Lo staff ha praticato il massaggio cardiaco, la ventilazione bocca a bocca e utilizzato il defibrillatore in attesa dell’arrivo dell’aumbulanza.

L’uomo è stato poi fatto scendere con l’aiuto dei Vigili del Fuoco e trasportato in ospedale, dove ora sarebbe fuori pericolo, fanno sapere dal Comune di Bologna. “Le procedure di soccorso sono state applicate in modo scrupoloso e sono state tempestive ed efficaci – si rimarca da Palazzo D’Accursio – dall’intervento degli operatori di ‘Bologna Welcome’ a quello di Vigili del Fuoco, 118 e Polizia locale”. La Torre degli Asinelli, mentre era in corso l’intervento, è stata evacuata e tenuta chiusa “fino alla risoluzione dell’emergenza”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-08T19:41:38+02:00