Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Riapre a nove turisti per volta la torre Asinelli, simbolo di Bologna

vista dalla torre asinelli bologna
La torre, parificata ad un complesso museale, riaprirà da domani a gruppi di visitatori che potranno alternarsi nella terrazza panoramica sulla cima
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – A Bologna anche la torre degli Asinelli può riaprire al pubblico: le visite ripartiranno da domani. “L’auspicato miglioramento della situazione emergenziale e il conseguente passaggio dell’Emilia-Romagna in zona gialla- segnala Bologna Welcome- ha permesso la riapertura dei musei nei giorni feriali. La Torre degli Asinelli, parificata a complesso museale, riaprirà nella giornata di domani”, dalle 12 alle 17. Stessi orari per la giornata di venerdì.

torre asinelli e garisenda bologna

Dalla prossima settimana la Torre sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, sempre dalle 12 alle 17, con ultima salita alle 16,15. Si salirà in gruppi di nove persone, con partenza ogni 15 minuti. “Il numero è stato calcolato da tecnici addetti alla sicurezza- spiega Bologna Welcome- in base alle metrature, alla logistica degli spazi e ai tempi di percorrenza della visita”. Il primo gruppo di nove persone avrà accesso diretto alla terrazza panoramica in cima alla torre, mentre il secondo gruppo dovrà attendere la discesa del primo, distribuendosi in maniera distanziata tra i due pianerottoli immediatamente sottostanti la terrazza, “alternando in questo modo gli accessi alla sommità- continua la nota- e garantendo il mantenimento delle distanze di sicurezza per tutta la durata della visita”. All’interno sono presenti pannelli informativi sulla sicurezza e segnaletica ad indicare le corrette modalità di svolgimento della visita. All’uscita, i visitatori verranno indirizzati verso un percorso diverso rispetto a quello di entrata. L’ingresso può avvenire solo su prenotazione e il biglietto si può acquistare anticipatamente all’ufficio informazioni Bologna Welcome di piazza Maggiore o online.

LEGGI ANCHE: Effetto covid, Arci Ritmolento di Bologna si arrende: istituzioni incapaci di aiutarci

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»