VIDEO | Nasce a Napoli l’associazione ‘Terra e Vita’ per salute, ambiente e territorio

michela rostan
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Nasce a Napoli ‘Terra e Vita’, associazione che si propone di coordinare iniziative a tutela della salute, dell’ambiente e del territorio, delle politiche del lavoro con particolare declinazione ai giovani, oltre alla promozione di campagne di sensibilizzazione alla prevenzione primaria e secondaria e di formazione per i cittadini e gli operatori sanitari e sociosanitari.

“Quest’associazione – ha spiegato Michela Rostan, vicepresidente della commissione Affari sociali della Camera – aggrega persone libere, con una forte coscienza civica, con obiettivi di carattere culturale e sociale nel senso più profondo di cura della società. ‘Terra e Vita’ è un’associazione che si impegnerà in modo particolare su due temi, che sono quello della salute, inteso come benessere globale, e quello della solidarietà, vale a dire il grande progetto di welfare che riesce a tenere insieme i bisogni individuali e collettivi. Il tutto lavorando su un concetto, che è quello di salute unica, un concetto che è ripartito in seguito all’emergenza Covid-19. Siamo tutti sullo stesso carro, dobbiamo remare tutti nella stessa direzione”.

Ispirata al principio del benessere globale e del welfare di comunità, l’associazione coinvolge diversi esponenti della società civile e del mondo delle professioni e dell’associazionismo. Tra i protagonisti di questa nuova realtà anche Maurizio Cappiello, dirigente medico dell’ospedale Cardarelli di Napoli, che annuncia la stesura di documenti di proposta da indirizzare alle istituzioni nazionali e regionali. “Nasce un laboratorio di idee e di proposte – ha sottolineato Cappiello – nel quale confrontarsi liberamente su quei temi che sono di interesse per la società in cui viviamo. Ci occuperemo di salute, sanità, politiche ambientali, politiche sociali e del lavoro con una particolare attenzione ai problemi giovanili. Un laboratorio di idee fatto da persone che vengono già da altre realtà associative, ognuno con la capacità, la possibilità e l’esperienza giusta per poter dare un contributo concreto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»