Esposto contro vicesindaco Trieste: “Furto di coperte”

BOLOGNA - Contro il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, che ha buttato le coperte di un clochard e poi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Contro il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, che ha buttato le coperte di un clochard e poi se n’è vantato su Facebook, arriva un esposto. A presentarlo Cathy La Torre, avvocata della rete Gaylex e da sempre impegnata contro le discriminazioni, come annuncia lei stessa in un post su Facebook.

 

“Sto preparando un esposto contro il vicesindaco di Trieste”, che l’altro ieri aveva annunciato di aver buttato nel cassonetto gli effetti di un homeless. “Sottrarre coperte a una persona senzatetto, vediamo cosa ne dirà la magistratura”, scrive La Torre.

Quelle coperte erano probabilmente l’unico bene prezioso che aveva“, conclude l’avvocata precisando che a breve renderà disponibile il testo dell’esposto.

LEGGI ANCHE:

Trieste, vicesindaco butta nel bidone le coperte di un senzatetto

Il Pd chiede le dimissioni del vicesindaco di Trieste

Di ‘barboni’ e di coperte, la testimonianza di una ex volontaria

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»