Nel Lazio parte ‘Scuola Sicura’: tamponi gratuiti agli studenti

Gli studenti delle superiori possono prenotarsi, anche senza certificato medico, per fare il tampone veloce nella rete dei drive-in della Regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tamponi senza prescrizioni per gli studenti, in caso di necessita’, direttamente nei drive-in del territorio. Il si’ della Regione Lazio, al tavolo di coordinamento presieduto dal Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, sul rientro a scuola, raccoglie dunque le istanze degli studenti avanzate nei giorni scorsi, in vista del rientro in classe di tutti gli studenti delle scuole superiori. L’obiettivo, secondo quanto di apprende, sarebbe quello di un piu’ agevole tracciamento in caso di contagio. Non e’ esclusa la possibilita’ di aprire la corsia preferenziale di tracciamento anche ai docenti delle scuole superiori.

“Gia’ oggi il personale scolastico puo’ fare il tampone veloce nei drive-in, ma ora nel Lazio parte ‘Scuola Sicura’, rivolto a studenti e studentesse. Tutti possono prenotarsi, anche senza certificato medico, per fare il tampone veloce nella rete dei drive-in della Regione. Perche’ e’ importante tornare in classe ma e’ importante farlo con il massimo livello di sicurezza“. Cosi’ il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in un videomessaggio sui social.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»