Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cosenza (Ordine Ingegneri Napoli): “Per il Pnrr fondamentale il ruolo delle professioni”

fiera arkeda architettura
Il presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli interviene ad Arkeda, il Salone dell'architettura, edilizia, design e arredo organizzato da Progecta ai padiglioni 5 e 6 della Mostra d'Oltremare di Napoli: "Ci sarà una richiesta elevatissima di tecnici: architetti, ingegneri e geometri saranno importantissimi"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “In questa fase di ripartenza, penso al Pnrr, il ruolo delle professioni è importantissimo, c’è una richiesta di tecnici elevatissima“. Così Edoardo Cosenza, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, intervenuto a margine degli eventi promossi nel corso della seconda giornata di Arkeda, il Salone dell’architettura, edilizia, design e arredo organizzato da Progecta che si tiene fino a domani nei padiglioni 5 e 6 della Mostra d’Oltremare di Napoli.

“Ci sarà una richiesta di tecnici superiore all’offerta – ha osservato Cosenza – Sono sicuro che mancheranno i tecnici. Quindi il ruolo di architetti, ingegneri, geometri sarà importantissimo”. Tra le iniziative formative organizzate nel corso di Arkeda, uno specifico evento è stato dedicato a superbonus ed ecobonus. “I bonus sicuramente aiutano la categoria – ha spiegato il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli – Infatti i nostri eventi come ingegneri sono soprattutto dedicati a bonus sismico e bonus energetico, più in generale al superbonus, che senza dubbio sono provvedimenti importanti per la sicurezza dei cittadini, il decoro delle città, il risparmio energetico, ma anche misure di rilancio per l’intera filiera delle costruzioni. Sono provvedimenti molto importanti per l’Italia e la categoria”, ha concluso Cosenza.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»