Prescrizione, Conte: “Troveremo una soluzione per la durata ragionevole del processo”

Lo dice il presidente del Consiglio parlando al termine del vertice Nato a Londra
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sulla prescrizione stiamo lavorando in questi giorni, ci sono posizioni politiche che ciascuno tiene a rimarcare, ma c’è un tavolo tecnico dove stiamo trovando una soluzione, che non può che essere il chiaro principio che dopo il primo grado il processo deve concludersi con una sentenza di assoluzione o di condanna”. Lo dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando al termine del vertice Nato a Londra.

“Si devono coniugare due esigenze- ribadisce- il processo si concluda e non con l’estizione e che il processo duri tempi ragionevoli. Stiamo lavorando a una soluzione tecnica che garantisca la durata ragionevole del processo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»