Due turisti dispersi sull’Etna, li salvano i Vigili del fuoco

Si erano dispersi sul versante nord dell'Etna: la nebbia gli aveva fatto perdere il sentiero
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Due turisti che nel pomeriggio di ieri si erano dispersi sul versante nord dell’Etna sono stati tratti in salvo dai vigili del fuoco di Catania. I due si erano avventurati sul sentiero che conduce alla grotta di Serracozzo, nei pressi del rifugio Citelli, ma con l’arrivo del buio e di una leggera nebbia non erano più riusciti a ritrovare la strada per il rientro ma sono riusciti a chiamare i soccorsi e a segnalare la propria posizione gps. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Riposto, che hanno rintracciato i due turisti.







Precedente
Successivo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»