Foto di ex fidanzate e conoscenti diffuse sul web, tre indagati nel Trapanese

Avrebbero ricevuto e divulgato fotografie di sei giovani donne senza il loro consenso su un sito pornografico e in chat room
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

PALERMO – Tre persone sono indagate nel Trapanese dalla polizia postale di Palermo e Trapani con l’accusa di avere divulgato foto intime di ex fidanzate e conoscenti pubblicandole senza il loro consenso. Le perquisizioni sono state effettuate nei confronti dei tre nei centri di Marsala, e Petrosino. Gli indagati, tutti di età compresa fra i 30 e i 36 anni, avrebbero ricevuto e divulgato fotografie di sei giovani donne senza il loro consenso su un sito pornografico e in chat room dedicate allo scambio di materiale sessualmente esplicito. Le indagini sono partite dopo la denuncia delle vittime, avvisate da un ragazzo di Marsala che dopo un servizio televisivo de ‘Le Iene’ aveva verificato la presenza su un sito pornografico delle fotografie e le aveva avvisate. L’analisi del materiale sequestrato agli indagati – tra cui smartphone, computer, tablet e altri dispositivi informatici – potrebbe consentire di scoprire ulteriori reati analoghi nei confronti di altre vittime ancora da identificare. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

2 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»