Tg Lazio, edizione del 27 novembre 2018

Tg Lazio, edizione del 27 novembre 2018

Si parla di: Registi e politici in Campidoglio per l'ultimo saluto a Bertolucci; Gratteri: Roma città aperta ai clan mafiosi

REGISTI E POLITICI IN CAMPIDOGLIO PER ULTIMO SALUTO A BERTOLUCCI

Il mondo della cultura e della politica si e’ ritrovato questa mattina in Campidoglio per rendere omaggio a Bernardo Bertolucci, il regista morto ieri, dopo una lunga malattia, nella sua casa romana all’eta’ di 77 anni. Tra i presenti i registi Mario Martone e Mimmo Calopresti, il direttore della fotografia, Vittorio Storaro e gli ex sindaci di Roma, Walter Veltroni e Francesco Rutelli. Il vice sindaco di Roma, Luca Bergamo, con indosso la fascia tricolore, ha fatto sapere che il Comune di Roma sta lavorando a una cerimonia di commemorazione, aperta al pubblico, il prossimo 6 dicembre al Teatro Argentina.

GRATTERI: ROMA CITTÀ APERTA A CLAN MAFIOSI

“Roma e’ una citta’ aperta ai clan. C’e’ spazio per tutti, chiunque puo’ fare affari”. Lo ha detto questa mattina il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, che al Teatro Vittoria, davanti a una platea di studenti, ha presentato il libro ‘Storia segreta della ‘ndrangheta’ scritto con Antonio Nicasio, alla presenza del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. “E’ stato deciso quarant’anni fa di lasciare Roma aperta- ha aggiunto Gratteri- Se ancora e’ cosi’ significa che e’ conveniente”. Secondo Zingaretti “la ‘ndrangheta non e’ un tumore circoscritto ma quasi un sistema venoso che condiziona anche la politica e l’economia. Non bisogna avere paura ma aiutare chi lotta contro le mafie”.

500 MILIONI SU TRASPORTI FINO A 2021, RAGGI: SARA’ RIVOLUZIONE

Cinquecento milioni di euro dal 2019 al 2021 per dare uno sprint ai trasporti della Capitale. Sono i fondi stanziati nel bilancio e presentati oggi dal sindaco di Roma, Virginia Raggi. “E’ un’iniezione di liquidita’ che consentira’ di rivoluzionare il complesso dei trasporti” ha spiegato Raggi. Tra gli interventi previsti 294 milioni per le metropolitane, 130 milioni per l’acquisto di nuovi bus e 63 milioni per la mobilita’ sostenibile e i nuovi parcheggi. Inoltre, altri 425 milioni di euro per la manutenzione delle metro A e B arriveranno dal ministero dei Trasporti, come ha annunciato l’assessore ai Trasporti, Lindae Meleo: “Saranno erogati in 5 anni. I primi 40 gia’ a gennaio”.

UIL: NEL LAZIO 4 DENUNCE AL GIORNO PER VIOLENZA SULLE DONNE

Oltre quattro denunce al giorno per maltrattamenti in famiglia nel Lazio. È quanto rivela una ricerca della Uil del Lazio e dell’Eures presentata oggi nella sede del sindacato a Roma. Secondo lo studio sono state 1.316 le querele presentate nel 2017 nel Lazio, dove il numero delle donne vittima di violenza fisica e psicologica all’interno delle mura domestiche e’ superiore alla media nazionale. Guida la classifica l’area metropolitana di Roma che, con 982 denunce presentate, ha il 74,6% delle donne maltrattate censite nella regione. “Numeri spaventosi- ha commentato il segretario Alberto Civica- soprattutto se si considera che della maggior parte di queste non si ha notizia”.

Condividi l’articolo:

Leggi anche:

27 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»