AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE Spettacolo

Uma Thurman contro Weinstein: “Non ti meriti una pallottola”

ROMA – Anche Uma Thurman è finita nella rete di Harvey Weinstein. “Felice Ringraziamento a tutti! Tranne te Harvey, e tutti i tuoi cattivi cospiratori. Sono contenta che tutto stia procedendo lentamente. Non ti meriti una pallottola”. Questo lo sfogo dell’attrice Uma Thurman su Instagram dove ieri, in occasione del giorno del Ringraziamento, ha scritto questo post menzionando l’hashtag denuncia contro le molestie #metoo.

Leggi anche: Weinstein, Tarantino confessa: “Sapevo ma ho taciuto”

Thurman ha postato un’immagine tratta dal film Kill Bill, prodotto proprio da Weinstein, in cui lei interpreta il ruolo di Black Mamba: “Sono grata oggi, per essere viva, per tutti coloro che amo e per tutti quelli che hanno il coraggio di difendere gli altri. Ho detto che ero arrabbiata di recente, e ho alcune ragioni, #ancheio nel caso non lo si capisse dallo sguardo sul mio viso. Sento che è importante prendere tempo, essere onesti, essere precisi, quindi … Felice Ringraziamento a tutti! (Tranne te Harvey, e tutti i tuoi cattivi cospiratori – Sono contento che stia andando lentamente – non ti meriti una pallottola) – State sintonizzati”, scrive sul social network lasciando presagire nuovi aggiornamenti sul caso.

Leggi anche: Weinstein ingaggiò ex spie del Mossad per non essere denunciato

24 novembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988