Nel Lazio attivi 93 clan mafiosi; Bambino Gesu’, mini-cuore artificiale salva vita a bimba di 3 anni; A Fiumicino Plaza Premium lounge

NEL LAZIO ATTIVI 93 CLAN MAFIOSI, BEN 441 INDAGATI NEL 2017

Sono 93 i clan mafiosi attivi nel Lazio, tra famiglie tradizionali e nacrotrafficanti, e la metà di questi operano a Roma. E’ il dato emerso dal terzo rapporto ‘Mafie nel Lazio’ stilato dall’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalita’ della Regione Lazio e presentato oggi dal governatore, Nicola Zingaretti, dal prefetto di Roma, Paola Basilone e dai vertici delle forze dell’ordine. Secondo il rapporto, nel 2017 ci sono stati nel Lazio 441 indagati per reati con l’aggravante del
metodo mafioso. “Accanto al sostegno alle forze ordine e alla magistratura, ci deve essere un’assunzione di responsabilità da parte di tutti- ha spiegato Zingaretti- perchè possiamo e dobbiamo fare qualcosa contro le mafie”.

BAMBINO GESU’, MINI-CUORE ARTIFICIALE SALVA LA VITA A BIMBA 3 ANNI

Un mini-cuore artificiale del diametro di 15 millimetri e 50 grammi di peso ha salvato la vita di una bambina di 3 anni ricoverata al Bambino Gesù. Alla bambina, affetta da miocardiopatia dilatativa e in lista di trapianto cardiaco, è stato quindi impiantato un mini-cuore artificiale interamente toracico, alimentato da una batteria esterna. “Ringrazio l’equipe dell’Ospedale Bambino Gesu’ che ha portato a
termine un intervento quasi unico al mondo- ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato- E’ la dimostrazione del livello di qualita’ e professionalita’ che abbiamo raggiunto in alcune eccellenze in Italia e nel Lazio”.

A FIUMICINO PLAZA PREMIUM LOUNGE: BUFFET, DOCCE E 7.000 GIORNALI

Oltre 1.000 metri quadrati con sale riunioni, postazioni business, settemila giornali nazionali e internazionali a disposizione, bagni con doccia e un buffet sempre a disposizione dei passeggeri. Sono le caratteristiche della nuova Plaza Premium lounge inaugurata questa mattina nella nuova area di imbarco E dell’aeroporto di Fiumicino. La nuova lounge, accessibile a tutti a un prezzo di 40 euro, sarà aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7. “Questo è un segnale importante per Fiumicino- ha detto il Ceo di Adr, Ugo De Carolis- che oggi è il primo aeroporto per qualita’ in Europa e questo porta ovviamente investimenti”.

NON SOLO MASSENZIO, FESTIVAL LETTERATURE INVADE ROMA

Il Festival delle Letterature esce dalla Basilica di Massenzio e invade tutta la citta’ con oltre 40 tra incontri, presentazioni e dibattiti che si terranno in 25 biblioteche di Roma. È questa la novita’ assoluta dell’edizione 2018 del Festival che prevede 8 incontri dal 7 giugno al 3 luglio. “E’ una discontinuità per consentire a tutti di partecipare- ha detto il vice sindaco di Roma, Luca Bergamo, durante la presentazione- Il Festival storico era bellissimo, ma restava chiuso a una parte
della popolazione”. Tra gli ospiti ci saranno Giancarlo Carofiglio, Daria Bignardi, Michela Murgia, Corrado Augias, Paolo Giordano, Laura Morante, Margo Jefferson e i cinque finalisti del Premio Strega.

23 Apr 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»