Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019 insieme alle europee

La presidente facente funzioni Franconi ha firmato il decreto ieri sera

Condividi l’articolo:

POTENZA – “Con Decreto ho indetto per il prossimo 26 maggio 2019 le elezioni per il rinnovo del presidente della Giunta e del Consiglio regionale, in coincidenza con le prossime elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia”. Questa la dichiarazione della presidente facente funzioni della Regione Basilicata, Flavia Franconi con la quale ha comunicato la data delle prossime elezioni regionali. “Ho maturato tale convincimento – sottolinea Franconi – in ragione delle motivazioni di ordine giuridico e normativo e del parere espresso dal professor Sandro Staiano, docente ordinario di diritto costituzionale e direttore del dipartimento di Giurisprudenza dell’Universita’ Federico II di Napoli”.

E ancora aggiunge la vicepresidente della Giunta regionale della Basilicata: “In una nota inviata al ministro dell’Interno rappresento la mia disponibilita’ ad eventuali ulteriori interlocuzioni basate sul principio della leale collaborazione tra istituzioni. Tanto affinche’, previa adozione di adeguati strumenti normativi da parte del Governo, si possa superare l’attuale normativa in modo da poter votare in data antecedente al 26 maggio 2019 e comunque tale da poter garantire che lo svolgimento delle elezioni avvenga con la piu’ ampia partecipazione delle cittadine e dei cittadini e la massima tutela dei diritti all’elettorato passivo ed attivo in adesione ai principi di ragionevolezza e adeguatezza e di tutela dei diritti fondamentali dei cittadini”.

Leggi anche:

21 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»