VIDEO | Le “mani libere del M5S” contro la corruzione: ecco cosa diceva Marcello De Vito

A pubblicare il video sui social è la deputata del Pd, Alessia Morani, che in un post scrive: “Noi siamo garantisti, sempre e con tutti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Le mani libere del Movimento 5 Stelle rappresentano un valore importantissimo per Roma. Per la prima volta possiamo andare a colpire gli sprechi, i privilegi, la corruzione con cui i partiti di destra e di sinistra hanno campato per anni sui cittadini romani”. Diceva così Marcello De Vito, presidente dell’Assemblea capitolina ed esponente del M5S, che questa mattina è stato arrestato con l’accusa di corruzione, durante la campagna elettorale per l’elezione del sindaco di Roma.

A pubblicare il video sui social è la deputata del Pd, Alessia Morani, che in un post scrive: “Marcello De Vito è innocente fino a prova contraria. Noi siamo garantisti, sempre e con tutti. Ascoltatelo in questo video mentre dava lezioni di onestà a tutti i partiti per lui corrotti”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

20 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»