NEWS:

VIDEO | Chef Rubio choc: “Mi hanno massacrato di botte sotto casa: ebrei sionisti”

Il personaggio televisivo, con il volto tumefatto e sanguinante, denuncia sulla rete una violenta aggressione

Pubblicato:15-05-2024 22:33
Ultimo aggiornamento:17-05-2024 19:32

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Terroristi. Questi sono gli ebrei sionisti. Mi hanno aspettato fuori casa in 6 e hanno tagliato i fili del cancello per massacrarmi”. Lo scrive su X Chef Rubio, pubblicando un video che lo ritrae sanguinante, con il volto tumefatto. “Erano in 5, questo è quello che mi hanno fatto”, dice. Chiaro il riferimento ai possibili mandanti ed esecutori dell’agguato. Sono note, infatti, le sue posizioni politiche sul conflitto in Medio Oriente, apertamente a favore della causa palestinese. A ottobre 2023, un altro attivista era stato aggredito in circostanze simili.

LEGGI ANCHE VIDEO | Chef Rubio rilancia il video in cui Pacifici disse: “Vi veniamo a prendere”. Lui replica alla Dire: “Diffamazione e istigazione all’odio”

LEGGI ANCHE Dopo Chef Rubio, anche Tiziana Ferrario: “Ho rilanciato il video di Pacifici ma sono stata ricoperta di insulti”


LEGGI ANCHE VIDEO | Aggredito a Roma l’attivista italo palestinese Karem Rohana: picchiato da due uomini con il volto coperto

“POTETE MASSACRARMI MA NON MI PIEGO”

Il personaggio televisivo è andato al pronto soccorso per farsi medicare e ha postato una foto rassicurando sulle sue condizioni. “Potete massacrarmi ma tanto non mi piego”.

In altri post su X ha fornito ulteriori dettagli dell’aggressione subita: atti vandalici alla vettura e cancello d’ingresso forzato. “Questi sono gli sgherri della mafia sionista. Responsabili tutti”; “Vergogna tutti. Il sionismo è mafia e i giornalisti sono i primi responsabili”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it