Crollo alla Balduina, tra pochi giorni gli abitanti potranno rientrare a casa - DIRE.it

Lazio

Crollo alla Balduina, tra pochi giorni gli abitanti potranno rientrare a casa

ROMA – “I due amministratori dei condomini evacuati nomineranno a brevissimo dei periti per la dichiarazione di abitabilità dei palazzi. Al momento del loro rientro, che potrà avvenire entro qualche giorno, dopodomani se vanno rapidi, dovremo riallacciare i servizi a disposizione come l’acqua e le fogne mentre per il gas ci vorranno due giorni in più. Intanto la ditta ha inviato al pubblico ministero la certificazione della messa in sicurezza della zona interessata al crollo“. Così il presidente del XIV Municipio Alfredo Campagna, al termine di una riunione tecnica dedicata al rientro dei condomini negli edifici evacuati dopo il crollo di via Livio Andronico che si è svolta alla presenza del comandante della Polizia locale di Roma Capitale, Diego Porta, e dei tecnici di Ama, Acea, Atac, Italgas, Vigili del Fuoco, Protezione civile, Municipio e Gabinetto del sindaco.

Campagna specifica poi che “Via Lattanzio sarà riaperta alla circolazione domani o al massimo dopodomani“.

20 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»