Taranto, morti 2 operai edili precipitati dal cestello elevatore

L'incidente nel corso di alcuni lavori di ristrutturazione

Condividi l’articolo:

BARI – Incidente mortale sul lavoro questa mattina al rione Tamburi di Taranto. A perdere la vita due operai edili precipitati da un cestello elevatore che, improvvisamente, si e’ sganciato dal braccio della piattaforma che lo elevava a oltre dieci metri di altezza. Gli operai erano impegnati nella ristrutturazione di un edificio. Secondo le prime ricostruzioni le due vittime non erano imbragati con le cinture di sicurezza al cestello.

Leggi anche:

13 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»