Ostia sgomberata casa occupata da famiglia Spada; Meleo: Ecopass cambierà radicalmente mobilità di Roma

A OSTIA SGOMBERATA CASA OCCUPATA DA FAMIGLIA SILVANO SPADA

Nuovo sgombero questa mattina a Ostia di una casa popolare occupata da membri del clan Spada. Oltre 150 agenti della Polizia locale di Roma Capitale sono intervenuti in via Forni, per il recupero dell’immobile occupato dalla famiglia di Silvano Spada. Le operazioni si sono svolte senza tensioni poiche’ l’abitazione era vuota. “Abbiamo avviato una stagione di sgomberi serrati- ha commentato la sindaca di Roma, Virginia Raggi- Stiamo facendo quello che qualunque amministrazione dovrebbe fare per riportare quel minimo di legalita’ che sta alla base di una convivenza civile in una grande citta’”.

MELEO: ECOPASS CAMBIERÀ RADICALMENTE MOBILITA’ DI ROMA

“L’introduzione dell’ecopass cambiera’ radicalmente la gestione della mobilita’ di Roma”. Lo ha detto oggi l’assessore alla Citta’ in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo, durante la commissione Mobilita’ riunita sulla delibera di indirizzo del Movimento 5 Stelle per l’istituzione della ‘congestion charge’ e dell’ecopass in citta’, provvedimento che nel pomeriggio dovrebbe ottenere il via libera dall’Assemblea capitolina. “Voglio assicurare che all’approvazione di questa delibera in Aula seguira’ una attenta analisi di flussi e scenari- ha sottolineato Meleo- non sara’ una misura punitiva della citta’ ma un intervento che le dara’ nuovo respiro”.

FACEBOOK SBARCA A ROMA, APRE ‘BINARIO F’ A STAZIONE TERMINI

Un milione di persone da formare al digitale entro il 2020 tra l’Italia, la Polonia e la Spagna. Oltre 97mila di queste avranno il loro luogo di apprendimento a Roma, all’interno di ‘Binario F’, area dedicata allo sviluppo di competenze digitali alla stazione Termini di Roma. Lo spazio, ospitato alla stazione Termini, e’ stato inaugurato oggi dal country director di Facebook Italia, Luca Colombo, alla presenza della sindaca di Roma, Virginia Raggi. Binario F e’ composto da diversi spazi tra cui sale training, un live studio, attrezzature per dirette Facebook o Instagram, postazioni di lavoro, spazi relax e due aree cucina. “Con Binario F possiamo dire di essere entrati con tutti e due i piedi in una nuova era” ha commentato Raggi.

INCENDIAVA RIFIUTI SU SPONDE ANIENE PER OTTENERE RAME: ARRESTATO

I Carabinieri hanno arrestato un 25enne di nazionalita’ romena, senza fissa dimora, per gestione e incendio di rifiuti speciali pericolosi. L’uomo, gia’ con precedenti, aveva creato lungo le sponde del fiume Aniene, una centrale di stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi abusiva, tra alcune baracche, occultate tra la fitta vegetazione. I Carabinieri lo hanno bloccato mentre gestiva le fiamme di vari cumuli di rifiuti, tra cui carcasse di elettrodomestici, materiale ferroso e numerose matasse di cavi elettrici, con lo scopo di recuperarne il rame, per poi rivenderlo.

9 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»