Maturità, Azzolina: “Ammissione con il 5? Decisione che spetta ai docenti”

Sulla chiusura delle scuole "ci sara' sicuramente una proroga e si andra' oltre la data del 3 aprile".
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Quella sulle commissioni e’ la prima decisione che abbiamo preso riguardo l’esame di maturita’ e l’esame della scuola secondaria di primo grado. Nel giro di pochi giorni daremo ai nostri studenti tutte le altre informazioni che serviranno”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina intervenendo a La vita in diretta su Rai1.

Ammissione anche con il 5? Non ho mai detto una cosa del genere- aggiunge la ministra- queste sono valutazioni che fa il personale docente nella piena autonomia”.

A chi doveva essere rimandato si permettera’ di recuperare gli apprendimenti, laddove fosse necessario. Sono decisioni- precisa- che stiamo vagliando sulla base di quando e se si tornera’ a scuola”.

Sulla chiusura delle scuole “ci sara’ sicuramente una proroga e si andra’ oltre la data del 3 aprile. Se la didattica a distanza funzione non c’e’ alcun motivo di andare in classe a luglio o ad agosto. Le nostre aule non sono adatte ad affrontare il clima estivo. Se ci sara’ l’esigenza di recuperare determinate situazioni lo si potra’ fare in un secondo momento”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

27 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»