Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Bonetti: “La didattica a distanza non può durare più di due-tre settimane”

ELENA BONETTI MINISTRA PER LE OPPORTUNITA'
Se la didattica a distanza dovesse prolungarsi, dice la ministra della Famiglia, "creeremo un buco non colmabile nella formazione dei ragazzi"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“La didattica a distanza per le superiori non può durare più di 2-3 settimane, altrimenti creeremo un buco non colmabile nella formazione dei ragazzi, faccio un appello a tutti”. Lo dice ministra della famiglia Elena Bonetti a TgCom24, concludendo: “Deve essere una decisione provvisoria”.

LEGGI ANCHE: Conte: “Il contagio preoccupa molto, la dad serve”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»