VIDEO | Rifiuti, De Luca: “In un anno e mezzo Campania libera dalle ecoballe”

Lo ha annunciato in una diretta Facebook il governatore della Campania Vincenzo De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


NAPOLI – “Ci vorra’ un altro anno e mezzo, ma alla fine avremo ripulito la faccia della Campania da tutte le ecoballe”. Lo ha annunciato in una diretta Facebook il governatore della Campania Vincenzo De Luca. “A inizio luglio – ha spiegato – inauguriamo a Caivano un impianto di produzione del combustibile solido secondario che ci consentira’ di eliminare altre 400mila tonnellate di ecoballe l’anno. È il secondo capitolo del progetto eliminazione ecoballe”. “Entro l’anno – ha aggiunto il governatore – portiamo 800mila tonnellate fuori regione. Poi ci saranno il secondo e il terzo capitolo del progetto. È un lavoro gigantesco rispetto a cui abbiamo deciso di non girare la faccia dall’altra parte”.
LEGGI ANCHE: 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»