Domenico Tallini è il nuovo presidente del consiglio regionale della Calabria

Eletto nella lista di Forza Italia, ottenendo 20 voti dai consiglieri regionali, subentra alla guida dell'Assemblea a Nicola Irto (Pd)
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

REGGIO CALABRIA – Domenico Tallini è il nuovo presidente del Consiglio regionale della Calabria dell’XI legislatura. Tallini, eletto nella lista di Forza Italia, ha ottenuto 20 voti dai consiglieri regionali. Il neo eletto subentra alla guida dell’Assemblea a Nicola Irto (Pd). Nel corso della votazione 6 schede bianche, 6 voti per Baldo Esposito, un voto per Giuseppe Neri.

Eletto con 8.009 preferenze Tallini è uno dei veterani tra i consiglieri regionali come attività politica, è alla quarta legislatura, in quella precedente è stato segretario questore del Consiglio regionale e vicepresidente della IV commissione consiliare ‘Assetto, Utilizzazione del territorio e Protezione dell’ambiente’. Nella IX legislatura invece ha ricoperto l’incarico di assessore al Personale.

Nato a Catanzaro il 29 gennaio 1952, è sposato e ha due figli. Perito elettrotecnico ed elettronico, è dipendente Enel.
Il suo impegno politico è cominciato nelle fila della Giovane Italia. È stato per circa 25 anni in Consiglio comunale di Catanzaro. È entrato per la prima volta nel 1981 nelle liste del Msi e nel 1993 ha ricoperto l’incarico di assessore comunale allo Sport e agli Affari generali. Nel 1999 è stato anche assessore provinciale di Catanzaro con le deleghe alla Pubblica istruzione e Programmazione territoriale. Appassionato di calcio, ama giocare a biliardo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

26 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»