VIDEO | Il ritorno di Frankie hi-nrg mc e l’invito a guardare oltre le ‘Nuvole’

L'artista torinese racconta all'agenzia Dire le complesse sensazioni che quest'epoca di grandi cambiamenti sta generando in tutti noi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Cè un buio che ci avvolge e che, ineluttabilmente, ci accompagnerà per un po’”, a dirlo ai microfoni dell’Agenzia Dire è Frankie hi-nrg mc. L’artista è appena tornato sulle scene con il nuovo singolo ‘Nuvole’. Nel brano, con immancabili strofe in rima, l’artista racconta le complesse sensazioni che quest’epoca di grandi cambiamenti sta generando in tutti noi. ‘Fuori splende il buio, dentro vedo solo nuvole’, canta, raccontando il suo lockdown e fermando – in musica – il tempo dell’isolamento. “Mi sono accorto- spiega Frankie hi-nrg- che anche i vicini diventano lontani quando non puoi avere contatti con loro. Chiunque può essere fonte di problemi che, in alcuni casi, rischiano di mettere a repentaglio la vita. E quindi si inizia a guardare con sospetto e a essere guardati con sospetto. Questa cosa qui altera l’umore, si perde il controllo e ci si inizia a rannuvolare”. Un brano sulla paura insomma ma anche sulla luce perché, dice: “Se ci si fa prendere dal panico nella confusione di queste nuvole non si riesce a fare mente locale. Se l’occhio non si abitua all’oscurità non si riesce a vedere veramente, invece con calma si scorgono le piccole luci che anche nel buio più completo esistono. Per uscire da una situazione di emergenza bisogna fare gruppo e stringersi la mano”. La perdita dell’immaginazione e l’annichilimento della fantasia sono tra i principali veleni che generano l’abbrutimento, la via d’uscita allora è guardare oltre le nuvole. Ancora una volta, Frankie hi-nrg dimostra il potere della parola. Il primo modo per uscire dall’oppressione di un periodo soffocante e’ stato il ‘bizzarro remix’ di ‘Storia di molti’, poi e’ uscito il singolo ‘Estate 2020’ seguito in questi giorni da ‘Nuvole’. Per chi si chiedesse a quando il nuovo album, la risposta è che arriverà ma non nell’immediato: adesso è tempo di singoli.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»