Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Leodori: “Un web migliore è responsabilità di tutti, anche la tua”

telefono cellulare smartphone
Campagna del Corecom Lazio in collaborazione con l'Agenzia Dire
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Mi rivolgo a te, che pensi non ci nulla di male a commentare un video con atti di violenza, a te, che pensi non ci nulla di male a cliccare mi piace su un articolo che incita all’odio, a te, che pensi che sia normale mettere sul web o sui social foto o video tuoi privati e intimi. A te voglio dare un consiglio: rifletti”. Questo il video appello di Daniele Leodori, vicepresidente della Regione Lazio. “Pensa che il web è come una grande piazza, in cui ogni parola detta o ogni atto compiuto può essere osservato e giudicato da milioni di persone in qualsiasi parte del mondo- ricorda Leodori-, e qualsiasi parola o tua immagine pubblicata potrà cambiare per sempre la tua reputazione. Un web migliore è responsabilità di tutti, anche la tua”.

La video-pillola è stata realizzata nell’ambito della campagna del Corecom Lazio – che affronta le tematiche della Dipendenza, dell’Odio in Rete, del Cyberbullismo, del Sexting e dell’Adescamento online –, realizzata in collaborazione con l’agenzia di stampa Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»