Babbo Natale della Polizia consegna doni ai bimbi del San Camillo

Il direttore generale d'Alba: "Grazie a tutti gli operatori dell'ospedale e del Servizio sanitario per il lavoro nell'anno del Covid"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Peluche e baci di cioccolato per tutti i piccoli pazienti ricoverati all’ospedale San Camillo di Roma. È il dono che i Babbi Natale della Polizia di Stato e della Polizia postale hanno consegnato stamani sotto il grande albero posto nel giardino della Piastra del nosocomio. Ad accogliere le “renne” della Polizia il direttore generale dell’ospedale, Fabrizio d’Alba. “È un segnale forte in questo momento da parte della Polizia, e il dono che loro fanno ai bambini lo vorrei portare a tutti gli operatori dell’ospedale e del Servizio sanitario che mai come quest’anno hanno dimostrato attenzione e cuore verso i pazienti– ha detto d’Alba all’agenzia Dire- Quindi faccio a loro un grande augurio e dico un grande grazie”. Al termine della consegna, quattro moto della Polizia hanno sfilato sotto il Padiglione Flajani con le sirene accese in segno di saluto per i piccoli ricoverati e di ringraziamento per gli operatori sanitari.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»