Xylella, pronte le ordinanze per l’abbattimento di 740 piante in Puglia

Ne dà notizia Coldiretti Puglia che attraverso il suo presidente dichiara: "Stiamo aspettando la risposta di Arif alla nostra offerta di collaborazione"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Sono pronte le ordinanze di abbattimento per 740 piante, di cui 543 a Carovigno 127 a Ostuni 44 a Ceglie Messapica, per estinguere i focolai attivi di Xylella che stanno mettendo a repentaglio la Piana degli Ulivi Monumentali. Ne dà notizia Coldiretti Puglia sulla base del piano di azione predisposto dall’Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia. “Stiamo aspettando la risposta di Arif alla nostra offerta di collaborazione – dichiara il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia – per dare supporto concreto alle misure di contenimento imposte dalla Comunità europea”. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»