hamburger menu

Enorme discarica abusiva a pochi passi dalla spiaggia di Giorgino

La scoperta dei Forestali, area di 3mila metri quadri sottoposta a sequestro. "Presenti anche rifiuti pericolosi"

Pubblicato:22-11-2022 20:08
Ultimo aggiornamento:22-11-2022 20:08
Canale: Sardegna
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

CAGLIARI. Un’enorme discarca abusiva a due passi dalla spiaggia di Giorgino, uno dei rioni marittimi di Cagliari. A fare la scoperta i Forestali del capoluogo sardo, che hanno sottoposto a sequestro un’ampia area privata- estesa circa 3.000 metri quadrati- invasa da ogni genere di materiali, anche pericolosi. La discarica, nel racconto dei Forestali, sarebbe stata creata nel tempo dai sistematici abbandoni di rifiuti.

Al momento, grazie anche all’ausilio di apparati di videosorveglianza, sono state individuate quattro persone nell’atto di abbandonare, in più riprese, rifiuti di diverso genere.
“Si è provveduto a informare la Procura della Repubblica- si legge in una nota- per il reato di realizzazione di discarica abusiva e di danneggiamento, puniti con pene fino a due anni di reclusione, oltre che con la bonifica del sito inquinato. Con l’obiettivo di interrompere l’attività illecita, si è provveduto anche al sequestro della strada, interrompendo l’accesso alla discarica dalla via pubblica”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-22T20:08:23+01:00