Scuola, Faraone: “Sulla sicurezza degli istituti investiti 4 miliardi di euro e 1.118 interventi”

ROMA - "Una lunga lista di bambini, bambine
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

davide faraoneROMA – “Una lunga lista di bambini, bambine e insegnanti morti nelle scuole a causa di strutture non sicure”. È questo il monito di Davide Faraone, sottosegretario del ministero dell’Istruzione, Universita’ e Ricerca, il cui intervento inaugura la conferenza ‘Costruiamo la giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole’, in corso oggi al Miur.

“La sicurezza non e’ sempre stata una priorita’ per il nostro paese- ha aggiunto- tuttavia l’istituzione di una giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole vorrebbe segnare anche un cambio di registro” che, per Faraone, non e’ solo simbolico: “con 1.118 interventi conclusi- ha concluso- e 4 miliardi investiti abbiamo messo in atto un intervento strutturale straordinario”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»