Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Incontradonna community, pazienti e specialisti si raccontano in podcast

incontradonna
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una community virtuale dove le donne possano raccontarsi. E’ questo il nuovo progetto dell’associazione IncontraDonna onlus, nata per le donne con tumore del seno, che prende ispirazione dal libro di Adriana Bonifacino, senologa e presidente dell’associazione e la giornalista Laura Berti, ‘Le donne mi chiedono’ edito da Sperling & Kupfer.

Nel libro si ripercorrono studi e progressi di cura e prevenzione del tumore del seno. Bisognava pensare però a un nuovo modo per divulgare contenuti ad altre donne, in modo diretto, semplice. Così sono nati i podcast in cui le donne si raccontano. “Una nuova esperienza, una nuova sfida al passo con i tempi. IncontraDonna– ha dichiarato alla Dire la presidente, Adriana Bonifacino- ha la caratteristica di adattarsi a tutte le modalità di informazione per divulgare e promuovere la salute dei cittadini, per accompagnare e sostenere le donne con tumore del seno nei loro percorsi, per diffondere in modo a tutti comprensibile linee guida e buone pratiche basate sempre sulle evidenze scientifiche”.

“Sono un avido ascoltatore di podcast- ha raccontato Stefano Joe Cattan, psicologo e ideatore e curatore del progetto- e ho cercato di creare contenuti audio per condividere in maniera semplice, diretta ed informativa sia le esperienze delle pazienti sia la voce dell’equipe interdisciplinare che le segue. Lo scopo- ha chiarito- è appunto riuscire a creare una community che permetta di avvicinare le persone che vivono situazioni simili, condividendo esperienze, scelte di vita, ma anche contenuti educativi interpellando inoltre gli specialisti coinvolti”.
A seguire ecco i link di riferimento:

Spotify

Amazon Music

Apple podcast

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»