hamburger menu

Berlusconi: “Indignato per la mistificazione delle mie parole su Mattarella”

Il leader di Forza Italia su Facebook: "Evidentemente al Pd e al suo leader non rimangono altri mezzi che quello di falsificare la realtà"

14-08-2022 17:20
berlusconi
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – “Sono amareggiato, e per una volta permettetemi di dire anche profondamente indignato, per la mistificazione in atto da parte della sinistra delle mie parole sul presidente Mattarella. Evidentemente al Pd e al suo leader non rimangono altri mezzi che quello di falsificare la realtà“. Lo scrive Silvio Berlusconi su Facebook. “È palesemente assurdo imputarmi un atteggiamento ostile verso il presidente Mattarella al quale ho sempre manifestato, in pubblico e in privato, rispetto istituzionale e stima personale”, sottolinea.

LEGGI ANCHE: Berlusconi: “Con il presidenzialismo Mattarella deve dimettersi”. Letta: “Destra pericolosa”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-14T17:20:18+02:00