NEWS:

Geolier ai suoi follower: “La musica non è odio, è unione”

Il rapper, secondo al Festival di Sanremo, in un video su Instagram invita chi lo segue a fermare l'ondata di commenti e messaggi negativi

Pubblicato:13-02-2024 10:05
Ultimo aggiornamento:13-02-2024 11:56

FacebookLinkedIn

ROMA – “C’è una cosa che non mi piace ed è bruttissima. Stanno girando dei video nei quali festeggio, salto, con un coro sotto: ‘Chi non salta Mango è’. Il coro era ‘chi non salta juventino è’, e io non sono juventino, ma napoletano. Ma questo non conta, però, voglio dirvi, ragazzi: togliete quest’odio, non esiste. Tra artisti c’è competizione, ma sana, ed è finita già. La musica non è odio, la musica è unione, non divisione. Due ragazzini hanno scritto una pagina di storia della musica italiana. Il vincitore, in questo caso la vincitrice, merita sempre. Ha vinto”.

LEGGI ANCHE: VIDEO | A Geolier la targa della città di Napoli, lui: “Grato del supporto. A Sanremo per portare la lingua napoletana al Festival”

È quanto dice Geolier postando un video su Instagram dopo essere stato al Maschio Angioino, dove ha ricevuto dal sindaco Gaetano Manfredi una targa personalizzata per celebrare il successo ottenuto al Festival di Sanremo. Nell’occasione, il primo cittadino aveva chiesto a Geolier di veicolare “messaggi positivi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn