hamburger menu

C’è un posto libero? Lo vedi in tempo reale. A Bologna è online la mappa dei parcheggi

Il Comune di Bologna mette online la mappa dei parcheggi in città con i posti liberi aggiornati in tempo reale

Pubblicato:12-10-2023 16:56
Ultimo aggiornamento:12-10-2023 17:14
Canale: Bologna
Autore:
bologna parcheggio piazza VIII agosto
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Si accende a Bologna la mappa online dei parcheggi disponibili in tempo reale. I primi a essere visionabili sul portale Open Data del Comune sono i parcheggi di piazza VIII agosto, via Riva di Reno e dell’Autostazione. Questo il link: https://opendata.comune.bologna.it/explore/dataset/disponibilita-parcheggi-vigente/information/

DATO AGGIORNATO OGNI 15 MINUTI

In tempo reale sarà così possibile sapere la disponibilità di posti liberi (rilevati ogni 15 minuti), ma anche le tariffe previste per la sosta e la localizzazione dei parcheggi. A disposizione anche le informazioni sullo storico del numero di posti disponibili, rilevati a partire dal 25 luglio. Sul portale si può poi consultare l’elenco di tutti i parcheggi presenti in città, con dettagli sulla loro localizzazione, la tipologia di struttura, la tariffa e il numero di stalli. Segnalati anche i parcheggi dotati di colonnine elettriche ricarica dei veicoli, con le informazioni sull’operatore. La mappa, assicura il Comune, sarà poi arricchita prossimamente con i dati di ulteriori parcheggi in città.

“AIUTA A FARE SPOSTAMENTI CONSAPEVOLI”

“Avere questi dati in tempo reale è molto importante- commenta l’assessore all’Agenda digitale di Palazzo D’Accursio, Massimo Bugani- e ci tengo a ringraziare Apcoa e Autostazione per aver collaborato e aver fatto gli investimenti necessari. Sapere se i parcheggi sono pieni o se ci sono posti liberi aiuterà i cittadini a fare scelte consapevoli in merito agli spostamenti e agli orari degli stessi. Invitiamo tutti i gestori degli altri parcheggi di Bologna che fossero interessati a contattarci“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-10-12T17:14:17+01:00

Ti potrebbe interessare: