hamburger menu

Maria De Filippi si confessa: “Ho paura della morte. Non so se saprò stare accanto a Costanzo quel giorno”

La conduttrice è protagonista della cover story di Oggi, nel numero in edicola questa settimana

Pubblicato:11-08-2022 12:37
Ultimo aggiornamento:11-08-2022 12:37
Canale: Costume e Spettacolo
Autore:
palinsesti mediaset
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Un’intervista esclusiva per rivelare una parte di sé, spesso nascosta. Maria De Filippi si confessa ad Oggi, nel numero in edicola questa settimana, e rivela: “Ho paura della morte”.

“Ho corazze- spiega- che non mi hanno mai davvero resa immune dagli ‘ostacoli’ e dalle paure vere che la vita inevitabilmente e con ferocia sbatte in faccia a ciascuno di noi. In primis per me la paura della morte”.

LA MORTE DEL PADRE MAI SUPERATA

Il primo incontro con il fine vita lo ha avuto con la morte del padre: “Un lutto- dice- mai superato. Ci ho messo solo un tappo. Così come ho chiuso a chiave e a più mandate un armadio a casa mia con tutte le cose più care di mia madre quando ci ha lasciati. Tappo e chiudo a chiave il dolore per andare avanti. È il mio modo per affrontare il futuro. L’unico che conosco”.

Proprio per questo, un ipotetico addio a Maurizio Costanzo non sarà facile: “Le confesso- svela al giornalista- che non so se ne sarò capace, se avrò la forza e il coraggio di tendergli la mia mano quel giorno lì. Troppo dolore. Non voglio che mi resti come ultimo ricordo l’intreccio di quelle dita”.

Per il momento, Maria ha un solo obiettivo: “Sogno di prendere la vita con più leggerezza… fantastico di essere libera da ciò che io stessa ho costruito”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-11T12:37:23+02:00